RICHIAMO VOLONTARIO: FORCELLA MERIDA CARBONIO SCULTURA CF2 GAMMA 2017

 

Con il presente avviso vogliamo annunciare il richiamo completo delle forcelle di alcune SCULTURA 2017 per tutelare la sicurezza dei nostri clienti. Questo richiamo ci rammarica profondamente ma l’incolumità dei clienti è la nostra priorità principale.

28.07.17


La forcella in carbonio dei modelli in oggetto si potrebbe rompere se sottoposta a sforzi e potrebbe causare incidenti, lesioni gravi e perfino la morte.


È ESSENZIALE che la forcella venga sostituita e che non si continui ad utilizzare la bicicletta in qualsiasi circostanza.
Le forcelle difettose sono state utilizzate nei seguenti modelli di SCULTURA MERIDA CF2 e nei seguenti modelli in alluminio di gamma 2017:


SCULTURA CF2 versione FRENI A PATTINO MY17


MY17 SCULTURA 4000
MY17 SCULTURA 4000-Juliet
MY17 SCULTURA 5000
MY17 SCULTURA 6000
MY17 SCULTURA Special Edition

SCULTURA CF2 versione FRENI A DISCO MY17


MY17 SCULTURA Disc 200
MY17 SCULTURA Disc 400
MY17 SCULTURA Disc 400-Juliet
MY17 SCULTURA Disc 500
MY17 SCULTURA Disc 4000
MY17 SCULTURA Disc 4000-Juliet
MY17 SCULTURA Disc 5000
MY17 SCULTURA Disc 6000

I modelli corrispondenti del 2018 non sono coinvolti.


Sui modelli che abbiamo citato prima, il canotto in carbonio delle forcelle non è in grado di sostenere pressioni e sforzi ai quali potrebbe essere esposto. Se sottoposto ad un uso intenso, il canotto al di sotto dell’attacco e dei distanziali, può sviluppare crepe che potrebbero anche condurre alla rottura totale della tubazione. Per garantire totale sicurezza ai nostri abbiamo dovuto ricorrere a questo richiamo generale delle forcelle difettose.

IMPORTANTE: Ulteriori vendite, prove su strada o altri utilizzi di queste biciclette che dispongono di forcella difettosa devono essere sospesi immediatamente fino a quando la forcella non sarà stata sostituita. È di enorme importanza effettuare la sostituzione prima di qualsiasi altro utilizzo di questi modelli difettosi.

Qual è il prossimo passo?

Se stai usando uno dei modelli in elenco, interrompi immediatamente il suo utilizzo e contatta al più presto il rivenditore MERIDA dal quale hai acquistato la bicicletta. Se non sei sicuro, rivolgiti comunque al tuo rivenditore MERIDA per verificare se anche la tua bicicletta è difettosa.

Sostituzione presso i rivenditori MERIDA e periodo di tempo

Insieme ai nostri rivenditori, stiamo gestendo uno programma di sostituzione per le forcelle difettose. Nei casi urgenti – come un uso assiduo della bicicletta, le imminenti vacanze ciclistiche, gare ed eventi – saremo in grado di offrire una forcella in colore neutro entro le prossime 2-3 settimane.

Al momento possiamo solo dire ci aspettiamo che le prime forcelle arriveranno a metà agosto. Qualsiasi aggiornamento verrà a breve comunicato.

Come fare a capire se la tua forcella è difettosa?

Le forcelle difettose sono limitate a due numeri di modello e a un codice di produzione. I dettagli si trovano sull’adesivo con il codice QR che è visibile quando l’attacco del manubrio viene rimosso e la forcella è stata estratta dal telaio.

FK-CF1638 (numero del modello – versione freni a pattino) oppure

FK-CF1638D (numero del modello – versione freni a disco)

A-0-UD (codice di produzione)

Sono difettose solo le forcelle che hanno entrambi o solo uno dei due numeri di modello e il codice di produzione.

Forcelle non difettose – segni distintivi sulle forcelle di sostituzione

In caso sia presente un numero differente sull’adesivo del canotto della tua forcella MERIDA in carbonio, allora la forcella non è difettosa e ha passato tutti i test di sicurezza.

Testiamo oltre la norma

Nonstante il cannotto della forcella sia una delle parti rilevanti più delicate della bicicletta ed il cui difetto può causare la perdita di controllo e può avere serie conseguenze per il ciclista, non ci sono test standard internazionali (come l’ISO 4210) che includa una verifica della resistenza del cannotto della forcella dalle pressioni che si esercitano tramite il manubrio! Solo la parte inferiore della forcella anteriore è coperta da criteri standard che rientrano nei programmi di prova definiti.

Un produttore come MERIDA, estremamente attento alla sicurezza, gestisce test esterni di laboratorio sui cannotti delle forcelle al fine che il suo processo di costruzione e produzione sia certificato per ottenere in questo modo un modello di forcella assolutamente sicuro.

La forcella della SCULTURA CF2 è passato attraverso il programma di prova ed è stato omologato come un prodotto sicuro di alto livello.

Reazione immediata

Dopo aver ricevuto la segnalazione di tre casi di rottura da parte di una squadra italiano di ciclismo amatoriale, il reparto R&D di Merida ha iniziato immediatamente le indagini: facendo un controllo di sicurezza alle altre biciclette del team, abbiamo trovato che diverse di loro mostravano l’inizio di una frattura. Di conseguenza abbiamo analizzato un grande numero di forcelle identiche in un laboratorio indipendente in Germania. Il risultato è stato che queste forcelle non sono adatte per il loro ruolo.

Come è potuto accadere?

Dopo intense discussioni con i partner produttori di MERIDA, abbiamo capito che, nonostante i vari test regolari di controllo, si è verificata un’irregolarità durante il processo di produzione che ha avuto un effetto negativo sulla robustezza della forcella e quindi sulla sicurezza dei nostri clienti. Per garantire sicurezza ai nostri clienti, abbiamo deciso immediatamente di fare un richiamo di tutte le forcelle difettose.

Con la sostituzione della forcella il problema è risolto

La nuova forcella sostitutiva ha i parametri di resistenza originali ed ha superato i test di sicurezza più esigenti.

Le forcelle completamente in carbonio sono pericolose?

No, le forcelle anteriori in carbonio non sono prodotti pericolosi. Con il design giusto, una produzione professionale, il controllo di qualità affidabile ed una manutenzione attenta da parte dei meccanici autorizzati nessun altro materiale offre la stessa leggerezza, resistenza e durabilità nel tempo.

Il prodotto è sicuro con un’installazione e manutenzione corrette

MERIDA vuole evidenziare ulteriormente che nessun altro materiale può offrire lo stesso risultato in termini di peso, resistenza e durata nel tempo come la fibra di carbonio. In ogni caso, è chiaro per tutti che un utilizzo scorretto (i materiali come il carbonio necessitano di chiavi dinamometriche per il serraggio) e la combinazione con particolari componenti non originali (esistono molti attacchi manubrio progettati con apertura posteriore, grandi finestre interne e sottili sezioni esterne che non si adattano in sicurezza al cannotto in carbonio della forcella) può avere un impatto negativo sulla durata di una forcella “full carbon”.

Vi porgiamo le nostre scuse

Essendo MERIDA uno dei maggiori produttori di biciclette nel mondo, è pienamente consapevole delle sue responsabilità nei confronti dei clienti. Motivo per cui questo richiamo non era né prevedibile né evitabile attivamente. Superando tutti i livelli di test richiesti ufficialmente abbiamo determinato il difetto delle nostre forcelle. È un grande disagio che i nostri clienti non possano utilizzare i modelli difettosi fino a quando non sarà stata sostituita la forcella. Essendo anche noi degli amanti del ciclismo, siamo consapevoli di quanto sia importante il tempo trascorso sulla bici e faremo tutto il possibile per risolvere al più presto questa situazione. Ci scusiamo anticipatamente per l’inconveniente.