TEST RIDE SULLA BIG.TRAIL 800 DALLA RIVISTA AUSTRALIAN MOUNTAIN BIKE

La squadra di tester della rivista Australian Mountain Bike (AMB), sul loro sito internet www.ambmag.com, ha provato la nostra BIG.TRAIL 800 per quattro lunghi giorni di test ride, dove la nostra bici hardtail è stata sottoposta quasi a tutto ciò che una mountain bike moderna deve affrontare. 

 

17.05.17

Qui di seguito alcune delle tante valutazioni positive:

‘La Big Trail non è la classica bici da front. Come prima vera e propria bici B+ hardtail di MERIDA, la Big Trail punta a dare il massimo divertimento su qualsiasi percorso. Con le geometrie moderne, la forcella ammortizzata da 130 mm di escursione e il fodero basso molto corto, Merida afferma che questa bici “stamperà il sorriso su tutti gli amanti di trail”. Una dichiarazione forte che noi siamo entusiasti di verificare.

Per MERIDA, l’obiettivo principale per la Big Trail era quello di creare una bici hardtail che combinasse il divertimento con la sicurezza. Guardando le sue specifiche e le sue geometrie, Merida ha inquadrato la Big Trail come bici da discesa, con delle caratteristiche di guida più simili a una bici da trail full suspension che da una XC hardatail. Devo ammettere che avevano ragione perché mentre attraversavo la giungla con la Big Trail, non mi sono mai sentito così sicuro su una hardtail come con questa.’

‘Ho abbassato la pressione a 10 psi nella ruota anteriore e 13psi in quella posteriore, volevo vedere fino a che punto potevo abbassarla. Sulle sezioni con le rocce più grandi, la Big Trail le solcava con facilità. Non c’è mai stato bisogno di uscire dalla sabbia o di spingere più forte, semplicemente alleggerivo la trasmissione e lasciavo parlare le ruote. A queste basse pressioni, però, si notava l’oscillazione delle ruote e qualche volta sono riuscito a sentire i cerchi, così sono tornato al parcheggio per rigonfiare le ruote di nuovo a 13/15 psi.’

‘Più provavo la Big Trail e più sorridevo. Impressionato com’ero per la sua abilità in salita, ero sconvolto dalla sua predisposizione per il gravity. Con la forcella Yari sotto controllo, ho solcato sassi e radici e ho distrutto i terrapieni di ferrovie corrose dal tempo. la Big Trail non si cura del terreno, vuole solo andare veloce – veramente veloce! Come può una hardtail correre così dannatamente bene?’

                       

‘“Puntare al massimo divertimento su qualsiasi percorso” è una bella sfida, ma Merida ce l’ha fatta. Anche se non è la scalatrice più veloce, la Big Trail ti porterà in cima qualunque sia il percorso da affrontare.’

‘I rapporti di trasmissione su una bici sono molto importanti, e nessuno batte quello della Big Trail. Di nuovo, Merida ha fatto un ottimo lavoro per gli atleti australiani.
È un vero peccato pensare che molti bikers sottovaluteranno la Big Trail basandosi puramente dall’apparenza, ma se qualcuno di voi ha l’opportunità di provare la Big Trail, il sorriso dirà già tutto. Ogni volta che penso ai momenti passati sulla Big Trail, ho un sorriso a 32 denti.’

Se vuoi saperne di più sulla nostra BIG.TRAIL 800, inclusi i dettagli delle specifiche, le caratteristiche e le geometrie, clicca qui.

 

Merida Italy srl